Come aumentare i followers su Instagram

Instagram, il famoso social network nato nell’Ottobre 2010, conta ad oggi circa 900 milioni di utenti attivi mensili e, in breve tempo, è diventato una delle migliori opportunità di business.

L’Italia e la Germania si contendono il 10° posto con circa 19 milioni di utenti. Tutto gira intorno alla possibilità di avere tanti followers su Instagram, quindi non stupisce il fatto che, solo nell’ultimo anno, gli Instagrammers hanno cercato migliaia di volte come aumentare i follower su Instagram.

Come aumentare i follower su Instagram - step 1
Clicca l’immagine per ingrandire

Infatti, uno degli argomenti più ricercati su Google in questo momento è come avere tanti follower su instagram, pertanto non potevamo esimerci dal fornire ai nostri fedeli lettori una risposta che fosse la più esaustiva possibile.

NOTA: Questo articolo non si prefigge l’obiettivo di avvalorare questa o quella tesi, ma di esporre semplicemente i fatti, affinché ognuno possa prendere la decisione che ritiene migliore.

Diventare un influencer e riuscire quindi ad ottenere l’interesse dei migliori Brand, comporta sicuramente impegno e qualche investimento di denaro, ma soprattutto tempo che, ovviamente, la maggioranza degli Instagrammer non possiede, dovendosi recare ogni giorno al lavoro per ricevere a fine mese uno stipendio.

Non dovrebbe quindi stupire il fatto che molti decidano di avvalersi inizialmente dei bot instagram che, se utilizzati con parsimonia, sono in grado di far ottenere più follower su instagram organicamente e quindi raggiungere la visibilità tanto ambita.

E’ risaputo che uno dei motivi che contribuisce maggiormente al successo dei profili Instagram, è la capacità di essere presenti nei momenti che contano, cioè quando quel determinato profilo o particolare hashtag sono maggiormente attivi.

Se l’unica cosa a cui devi pensare ogni giorno è aumentare follower su instagram, allora puoi sicuramente decidere di imparare tutto ciò che serve per diventare un vero e proprio influencer, ma se gli impegni quotidiani ti costringono a dedicare al tuo account solo pochi minuti o poche ore al giorno, allora può essere utile automatizzare quantomeno le monotone attività di routine necessarie per far crescere un qualsiasi account Instagram.

Scopriamo quindi i cinque motivi principali per cui i bot di Instagram possono aiutare realmente ad aumentare follower su instagram.

1. Monitorare il profilo dei follower diventa facile

Non è necessario rimanere su Instagram 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Per aggiungere nuovi post o commentare quelli dei tuoi followers, puoi utilizzare i bot instagram che, mediante la funzione auto like consentono di mettere automaticamente mi piace alle foto di un profilo o un hashtag che hai precedentemente deciso di seguire e quindi impostato nel bot.

Stesso discorso vale per la funzione auto comment che permette di inserire automaticamente un tuo commento, a tutte le immagini postate ad esempio nell’hashtag #guadagnareonline, dalle 4 alle 5 del pomeriggio.

Un bot instagram esegue semplicemente cioè che gli è stato ordinato di fare e contribuisce quindi a garantire la tua presenza nei post che ricevono più like e commenti, e questo a sua volta, aiuta a costruire la fiducia, nonché la crescita del canale Instagram.

2. I bot instagram fanno risparmiare un sacco di tempo

Instagram è un mondo enorme. Per non farsi scappare i migliori post che garantiscono la crescita del tuo profilo, e quindi commentare nonché mettere i Like ai contenuti più rilevanti, sarebbe necessario rimanere collegati ad Instagram tutto il giorno.

E’ ovviamente impossibile e sebbene il tuo più grande desiderio possa essere quello di diventare un influencer, non è ragionevole pensare di essere costretti a rinunciare alla propria vita.

3. Funzione auto follow e auto unfollow dei bot instagram

Mediante la funzionalità auto follow e auto unfollow è possibile seguire e smettere di seguire determinati profili instagram.

Una delle aziende di maggior successo che è riuscita a realizzare bot instagram mediante l’ausilio dell’intelligenza artificiale, è sicuramente l’azienda dell’east coast, che ha dimostrato di incrementare i follower dei suoi utenti e, allo stesso tempo, ridurre i following.

Clicca l’immagine per ingrandire

Infatti, uno degli aspetti tenuto fortemente in considerazione da Instagram, al fine di consentire al tuo profilo di essere tra le tendenze del giorno, è proprio il coefficiente derivante dal rapporto followers e following.

I primi devono quindi essere decisamente superiori rispetto ai secondi e il rapporto ideale di un profilo instagram di successo è 1:10.

4. Migliorare il coinvolgimento degli utenti

Nel mondo di Instagram, non basta avere tanti followers e pochi following.

Infatti, prima di essere contattato dai Brand che contano e ricevere una proposta di collaborazione che, ci auguriamo, potrà cambiarti letteralmente la vita, è molto importante dimostrare che il tuo profilo soddisfi il requisito dell’engagment.

La prima cosa che i Brand valutano è quanto i tuoi followers sono attivi, cioè quanti commenti e like ricevi mediamente ai tuoi post. Anche in questo caso, i bot instagram ricoprono un ruolo cruciale e consentono di ottenere il coinvolgimento degli utenti minimo richiesto.

5. Funziona durante la notte

Anche questo è uno degli aspetti che possono contribuire maggiormente al successo di un profilo che utilizza i bot instagram. C’è una bella differenza a dedicare 10 ore al giorno alla crescita del proprio account instagram, piuttosto che 24 ore al giorno, non credi?

Quindi anche tutti coloro che, prima della lettura di questo articolo, si definivano contrari all’utilizzo dei bot instagram potrebbero considerare l’idea di utilizzarli solo per qualche ora della notte e in modalità “very low”, cosicché quelle poche decine o centinaia di followers guadagnati, possano ben presto fare la differenza.

In conclusione, a differenza di quello che si potrebbe pensare, quando si parla di avere più follower su instagram e imparare quindi come guadagnare con instagram, uno dei primi ostacoli da superare è il fattore tempo.

Nell’era in cui, probabilmente più di tutte quelle vissute in passato, il tempo è denaro e le opportunità appaiono e scompaiono alla velocità della luce, non è possibile pensare di svolgere sempre tutto il lavoro manualmente.

Non c’è maggior onore e orgoglio a lavorare duramente allo scopo di raggiungere i propri obiettivi, soprattutto quando il progresso tecnologico, conseguente alla rivoluzione industriale, permette a milioni di persone di vivere una vita migliore.

E’ nella natura dell’uomo cercare di ottenere sempre il massimo risultato con il minimo sforzo, quindi pensare di agire contrariamente a questo principio, è semplicemente folle.

Come valuti questo articolo?
[Total: 5 Average: 5]
Condividi questo articolo:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui